La Cialledd è un piatto tipico della tradizione contadina dell’Alta Murgia.

Ricetta molto diffusa nelle generazioni passate, quando al cibo veniva attribuita molta importanza, in un periodo in cui questo scarseggiava normalmente. Si utilizza il Pane raffermo, ammorbidito con un brodo vegetale; è stata ideata dagli agricoltori che in passato rimanevano nelle aziende agricole per 1  o più settimane, a seconda della stagione, in condizioni estreme. I lavoratori portavano con se 5/6 kg di pane fresco, il necessario per la permanenza, e quando questo si induriva si utilizzava per preparare la cialledd , un piatto molto nutriente e salutare, l’ideale per poter affrontare un lavoro molto intenso:veniva spesso consumata, infatti, come primo pasto della giornata a colazione.

INGREDIENTI x 2 persone:
250 gr di pane di Altamura
2 uova
2 patate
Olive nere a proprio piacimento
1 cipolla
Olio extravergine di oliva q.basta
Sedano
Prezzemolo
150 gr cime di rape fresche (se non reperibili fresche Cime di Rapa sottolio gr 100)
Peperoncino se di proprio gradimento

PROCEDIMENTO:

Unire le rape fresche, cipolla, olio EVO, olive nere, sedano, prezzemolo e patate in acqua fredda salando il tutto portarla a bollore per 20 minuti, a metà cottura aggiungere le uova.
Tagliare a fette il pane raffermo, disporlo in un piatto e ricoprirlo con il brodo di cottura e i suoi ingredienti, aggiungendo dell’olio EVO e le uova in camicia.

Attendere per 5 minuti fino a quando il pane diventerà morbido.

P.S. È possibile utilizzare le rape sottolio FeddRoss al posto delle fresche aggiungendole direttamente nel piatto dopo aver aggiunto il brodo e condire con l’olio delle rape.

Buon Appetito!